Articoli

Le panchine colonizzate da un gruppo di adolescenti con le fidanzatine sulle ginocchia e la musica alta dei loro smartphone. Mentre le ragazzine si mettono il rimmel, i maschi giocano a intonare una vecchia canzone di Toto Cutugno "lasciatemi cantare, sono un italiano" in versione sboccata. Li ho spiati per un po'. Mi hanno fatto tenerezza, preda...

Leggo molti post di persone che rivendicano che in Italia ci sono meno morti per Covid e più morti per altre cause. Sono quelli che vengono chiamati amabilmente "leoni da tastiera", gente comune che non vede l'ora di sfoggiare la propria ignoranza e sta inondando i propri profili social con confronti del tipo "4 morti per Covid e 638 morti...

E' pazzesco come un tocco di colore possa cambiare la percezione del passato. Ho visto su RaiStoria i filmati restaurati della Grande guerra e mi sono reso conto che è solo il bianco e nero a rendere quei volti e quei paesaggi così distanti da noi. Quando le facce diventano rosee, le divise grigioverdi e il cielo azzurro,...

Riguardo alla chiusura delle discoteche, negli ultimi giorni alcuni personaggi pubblici hanno dato il meglio di sé. A parte il fatto che le discoteche non andavano riaperte e che la responsabilità dell'aumento dei contagi è di tutti, giovani compresi, sentire politici dire che il governo se la prende con i giovani è quanto di più sbagliato e...

Umarell

13.08.2020

C'è una figura che da tempo immemore è rimasta nell'immaginario collettivo urbano, quella dei pensionati intorno alle transenne dei lavori in corso. Sono addirittura assurti a personaggi letterari grazie allo scrittore bolognese Danilo Masotti, che una decina di anni fa li descrisse in un suo romanzo con il termine umarell, termine dialettale...

Pandemenza

29.07.2020

In questi ultimi mesi abbiamo usato alcuni termini, come ad esempio epidemia e pandemia, spesso non conoscendo la loro derivazione linguistica. Il termine epidemia si riferisce a qualcosa che incombe su una parte limitata del popolo (dal greco epí, sopra; e demos, popolo), mentre la pandemia ci mette in guardia rispetto a un pericolo che...

Se viene da fuori fa più paura. Qualcuno che non parla la nostra lingua, che varca i confini e viene a contaminare la nostra terra. Non importa se l'untore è il lanzichenecco, il tunisino, il pakistano, il somalo... è comunque colpevole in quanto straniero. E la storia come sempre si ripete e come sempre ci insegna poco. Oggi la guerra...

Il loro arrivo assomiglia a una gioiosa invasione pacifica con la baldanza degli ormoni, del sole e il lusso di una vacanza che dura tutta l'estate. Verso le tre del pomeriggio occupano la spiaggia con palloni, borse, zainetti e il suono delle loro risate accompagnate da una profana litania di bestemmie. "Porco qui, porco là", la sfida a chi la...

Insofferenti

12.07.2020

Ho già trattato l'argomento mascherina quando era introvabile e preziosa come il Santo Graal, anche se molto più brutta. All'epoca quello squallido pezzetto di tessuto, in tutte le sue declinazioni, chirurgica, FFP2, FFP3, con o senza valvola, era diventato uno status symbol. Chi ne possedeva uno doveva avere conoscenze molto in alto, come minimo...

Voi donne che vi lamentate della progressiva scomparsa della virilità, della prestanza decrescente dei maschietti, del fatto che non ci sono più gli uomini di una volta capaci di amarvi e coccolarvi a dovere per un tempo sufficiente a tenere alta la bandiera del maschio italico, siete delle ingrate. Non sapete che mentre voi rimpiangete gli ormoni...